Fooderio

SPRECO ALIMENTARE: FRUTTA FRESCA E PANE I CIBI PIÙ SPRECATI AL MONDO

Secondo un’indagine firmata da ‘Waste Watcher’, International Observatory on Food & Sustainability, realizzata in 8 Paesi del mondo – Italia, Spagna, Germania, Regno Unito, Stati Uniti, Canada, Cina – la frutta fresca e il pane sono gli alimenti più sprecati nel mondo.

In generale tutti i prodotti freschi e deperibili – anche la verdura – con percentuali che variano dai 42,6 grammi di spreco settimanale per la frutta e 41,6 per la verdura nel caso dei cittadini statunitensi, e dai 42 grammi di frutta gettata in Germania ogni settimana, ai ‘soli’ 24,5 grammi di frutta sprecata settimanalmente per i cittadini russi. Gli italiani si assestano su uno spreco settimanale medio di 32,4 grammi settimanali per la frutta e 22,8 grammi per la verdura. Ai vertici degli alimenti sprecati nel mondo resta anche il pane fresco: dai 38,3 grammi settimanali per gli Stati Uniti ai 22,3 grammi in Italia, e in mezzo il Regno Unito con 33,8 grammi. Anche i latticini, gli yogurt e le cipolle svettano fra i cibi sprecati negli Stati uniti, con oltre 39 grammi settimanali.

You don't have permission to register