Fooderio

‘DINNER IN THE SKY’, SUL LAGO DI COMO CENA TRA CIELO E TERRA CON MENÙ STELLATO

Sul Lago di Como a Dervio, è possibile cenare o pranzare in un ristorante sospeso tra cielo e terra, a 50 metri d’altezza, all’aria aperta e in massima sicurezza, godendo di un panorama unico. Domani sarà inaugurato l’originale dehor, progettato per offrire ai suoi ospiti un’esperienza eccezionale: ‘Dinner in the Sky’. Si tratta di una struttura composta da un tavolo per 22 persone, al cui interno è ricavato uno spazio in cui opera il personale di servizio, per un massimo di 5 persone.

Una volta che gli ospiti hanno preso posizione in confortevoli sedile in pelle, il tavolo da 5 tonnellate viene sollevato su 16 cavi d’acciaio, da una gru, a 50 metri di altezza mangiare all’aperto, in questi mesi caratterizzati dagli ultimi colpi di coda della pandemia, è diventato non solo un piacere ma una necessità, che ha spinto i ristoratori di tutto il mondo a strutturarsi con appositi dehor in ogni spazio disponibile. Il 18 giugno, in occasione dell’inaugurazione a Dervio, il menù sarà a tema, studiato per l’occasione dallo chef stellato Luca Gandola del ristorante Salice Blu di Bellagio

(Co).

Foto in evidenza e interne da Facebook @Ditsitalia

You don't have permission to register