Fooderio

ECCO COSA HANNO MANGIATO I LEADER MONDIALI DEL G7: BARBECUE SULLA SPIAGGIA CUCINATO DALLO CHEF SIMON STALLARD

Simon Stallard, fondatore di ‘Hidden Hut’, è uno degli chef più famosi della Cornovaglia. Ai leader mondiali del G7 – il canadese Justin Trudeau, il francese Emmanuel Macron, la tedesca Angela Merkel, l’italiano Mario Draghi, il giapponese Yoshihide Suga, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il primo ministro britannico Boris Johnson – ha servito pasti stellati con un menù all’insegna della scoperta dei prodotti del territorio, dal formaggio locale alla birra regionale.

Un mega barbecue sulla spiaggia a Carbis Bay. Ecco cosa hanno mangiato i leader mondiali: capesante frizzanti, chele di granchio Curgurrell e rombo fresco pescato al largo della costa di Newquay da un pescatore locale, con patate novelle della Cornovaglia e pesto all’aglio e verdure degli orti locali di Padstow. Controfiletto di Moorland scottato e affumicato, astice di Newlyn e porri bruciati. Brie al forno, rum al burro caldo e marshmallow tostati alla griglia. I leader hanno apprezzato i petit fours con fudge di clotted cream, mini cono gelato alla clotted cream con tartufi Earl Grey al cioccolato. Il pasto è stato accompagnato da spumante della Cornovaglia, riesling tedesco, shiraz australiano, birra della Cornovaglia e cocktail Hedge Row Fizz.

Hidden Hut è ristorante situato lungo un sentiero del National Trust, vicino a Portscatho e St Mawes sulla penisola di Roseland nel sud della Cornovaglia. Alcune panchine all’esterno offrono viste sulla spiaggia di Porthcurnick e sul mare.

Simon e la sua compagna Jemma Glass hanno acquistato il vecchio chiosco sulla spiaggia di Porthcurnick Beach circa dieci anni fa e ora gestiscono anche la caffetteria e la taverna Tatams nella vicina Portscatho.

Foto in evidenza ed interne da Facebook @thehiddenhut

You don't have permission to register