Fooderio

AL ‘FOOD & ROSE’ I MIGLIORI ROSATI DEL MONDO INCONTRANO I PIATTI ABRUZZESI

Centoventi vini rosati, il top della produzione europea e mondiale, tra cui 15 cerasuoli abruzzesi, in gara per conquistare gli otto prestigiosi trofei di ‘Food & rose selection’, prima edizione in assoluto nella sua formula di abbinamento con i piatti di eccellenza della gastronomia abruzzese. Organizzato a L’Aquila dal Concours mondial de Bruxelles, in collaborazione con la Regione Abruzzo, l’evento ha portato in regione 45 giudici da 20 Paesi e oltre 60 buyer.

Tra le eccellenze gastronomiche d’Abruzzo, preparate dagli allievi dell’Istituto alberghiero ‘Leonardo da Vinci’, ai grandi vini rosati sono stati abbinati piatti importanti come lo zafferano di Navelli e il pecorino di Farindola, il caciocavallo di Pescocostanzo e le lenticchie di Santo Stefano di Sessanio, i migliori salumi e insaccati, tartufi, amaretti e ferratelle.

Foto in evidenza e interne www.concoursmondial.com

You don't have permission to register