100 VOLTE NINO MANFREDI, PER SEMPRE PUTTANESCA

‘Fooderio’ ricorda Nino Manfredi, altro mito del cinema italiano, che in questi giorni avrebbe celebrato i 100 anni dalla nascita. Nulla da aggiungere alla sua magistrale carriera, ma vale la pena ricordare il Domenico ciociaro cameriere a Londra – in ‘Spaghetti house’ – mentre prepara un godurioso piatto di ‘spaghetti alla puttanesca’ dove “la pasta s’ingravida di sapore”. Ispirato a un fatto di cronaca, tre rapinatori fanno irruzione all’interno del ristorante e l’intervento della polizia spinge tutti dentro la dispensa e così la rapina si trasforma, senza volerlo, in sequestro. Per evitare peggiori conseguenze il capo dei banditi cerca di far credere che si tratta di un’azione terroristica e fa alla Polizia delle richieste per la fuga. Mentre la Polizia tergiversa, nella dispensa tra i meridionali italiani e i sequestratori si passa dall’ostilità alla solidarietà. La convivialità è una bella pasta alla puttanesca.