‘OTTOMANO ROSSO RISERVA 2016’ VINO ‘RIVELAZIONE 2020 ITALIA’

Al ‘Concours Mondial de Bruxelles n.27’ i vini italiani conquistano 363 le medaglie: tra cui Doc Sicilia, Igt Toscana e Igp Terre Siciliane. Tre denominazioni che hanno incassato un numero di premi a doppia cifra – 80 complessivamente – seguite da Salento Igt e Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, rispettivamente 12). Il ‘Concours Mondial de Bruxelles n.27’ ha riunito 250 degustatori esperti per giudicare 8.500 vini in gara provenienti da 46 nazioni, Italia in testa, ormai saldamente nella Top3 dei Paesi per numero di medaglie, dopo Francia (570) e Spagna (495). Nel dettaglio, sono state 14 le Gran Medaglie d’Oro, il massimo riconoscimento previsto dalla competizione, 111 quelle d’Oro e 238 quelle d’Argento assegnate al Belpaese, a cui si aggiungono gli speciali trofei ‘Rivelazione Internazionale 2020 Vino dolce’ – Vin Santo del Chianti Doc Occhio di Pernice Riserva 2012 – Fattoria la Vialla-Toscana. Vince il premio ‘Vino Rivelazione 2020 Italia’ il Colli Euganei Doc Ottomano Rosso Riserva 2016, Montegrande-Veneto. Foto in evidenza da Facebook @CristofanonViniMontegrande