FABRIZIO GALLA ‘PASTICCERE DELL’ANNO 2020’

L’Accademia Maestri Pasticceri Italiani (Ampi) di Iginio Massari e Gino Fabbri, ha proclamato Fabrizio Galla il ‘Pasticcere dell’anno 2020’. Grande abilità professionale, competenza tecnica nella continua ricerca dell’innovazione, inimitabile interpretazione dei dolci, queste le motivazioni che lo hanno eletto pastry chef. Grande abilità professionale, competenza tecnica nella continua ricerca dell’innovazione, inimitabile interpretazione dei dolci, queste le motivazioni che lo hanno eletto pastry chef. figlio di ristoratori, compie gli studi e diviene ben pasticcere in contesti stellati, compiendo significativi percorsi all’estero: nel 2008 apre un locale a San Francisco, diventando ambassador di importanti brand italiani per il mercato statunitense. Partecipa alla ìCoupe du Monde de la Patisserieì di Lione nel 2007 dove vince con la torta ‘Jessica’. E’ Maestro Ampi, nel 2019 entra in ‘Relais Desserts’, irraggiungibile associazione francese che riunisce l’elite dell’alta pasticceria mondiale: uno dei pochi italiani a farne parte. La sua pasticceria a San Sebastiano da Po, in provincia di Torino è stata giudicata tra le migliori d’Italia dall’autorevole guida ‘Pasticceri & Pasticcerie’ di Gambero Rosso – che gli ha conferito le ambite ‘tre torte. Foto in evidenza ed interne da Facebook @galla.fabrizio