IL GOURMETISSIMO ‘JOY TENTACLE’ DI ‘ENJOI BISTROT’

Custodita dalle montagne e con la spiaggia più lunga dell’intera costiera amalfitana se si passeggia sul lungomare di Maiori si respira il mare e da ‘Enjoi Bistrot’ ce l’hai nel piatto. Giudicato frettolosamente potrebbe sembrare solo una location dove prendere un aperitivo e mangiare una pizza digeribile, in realtà promette molto di più. A dare attenzioni a un target di clientela giovanile è il direttore di sala Emanuele. Come start abbiamo cominciato con un cocktail, poi ‘Fooderio’ è andato a curiosare e ha fatto incetta di pesce degustando più e più cose. In particolare il tonno e il polpo declinati in diversi modi. Tonno scottato su letto di scarola. Tartare di tonno accompagnata da un crostino di pane insaporito con burro e alici del Cantarbico. Tonno scottato su letto di scarola e un croccante ‘Joy Tuna’, cotoletta di tonno con rucola e pomodoro che in carta è inserito nella serie dei burger fish. Tonno grigliato, decisamente morbido e non gommoso segno che – al di là ella freschezza – è stato cotto a mestiere e il merito va riconosciuto alla giovane 35enne Roberta che guida la brigata in cucina. La filosofia godereccia dei burger ci appassiona e quindi non ci siamo lasciati sfuggire il gourmetissimo ‘Joy Tentacle’ con polipo, burrata e pomodorini secchi. A rinfrescare il palato di ‘Fooderio’, Chardonnay ‘Peter Zemmer’ Alto Adige.  Secco, vivace, con sentori fruttati di melone e banana. ‘Enjoi Bistrot’, valorizza materie semplici con una buona cucina e un’accattivante presentazione dei piatti.