‘ESSENTIEL’, PIPER-HEIDSIECK DIVENTA GOURMET

‘Essentiel’, l’extra-brut di carattere che dà allo champagne Piper-Heidsieck una connotazione gourmet grazie alla perfetta mescolanza tra il blend e vini di riserva. Una cuvée composta da 50-55% di Pinot Noir, 30-35% di Meunier, 15-20% di Chardonnay – blend che può cambiare leggermente con ogni assemblage – e ha un minimo di 20% di vini di riserva. Essentiel è trasparente come le sue bollicine: dà informazioni sulla data di dégorgement sulla bottiglia, direttamente in etichetta frontale: firmata e ‘bollata’ dallo chef de Caves, che indica quando è avvenuta la sboccatura e il dosaggio di zucchero.

Foto in evidenza da Facebook @ChampagnePiperHeidsieck