DA ‘NELLO ROSSI’ A CASERTA BOOM ORDINI PIZZA

Finalmente una bella storia in tempo di emergenza Covid, peraltro in un momento molto difficile per i ristoratori e per il mondo delle pizzerie italiane colpiti fin da subito dal lockdown, Accade a Caserta, la pizzeria è di Nello Rossi posizionata nella centrale Corso Giannone e che nei primi due giorni di riapertura ha avuto un boom di consegna a domicilio. Così tante ordinazioni tanto da essere costretto a fare ‘il numero chiuso di pizze’, ‘al massimo 260 pizze in modo da fornire il miglior servizio possibile ai clienti, che ne avevano tanta voglia dopo due mesi di astinenza’. Nello Rossi conferma come “il primo giorno sono arrivati quasi 80 ordini, e abbiamo sfornato 370 pizze, ieri invece abbiamo avuto quasi 50 ordini e ne abbiamo fatte 250. Abbiamo assunto anche quattro driver per tre mesi che consegnano in scooter e auto”. Ma non è tutto perché dal 4 maggio sarà possibile anche l’asporto. Tutto già predisposto: “faremo entrare una persona per volta, per i termoscanner aspettiamo le disposizioni”. Pizza volano per la ripartenza!

Foto in evidenza e interne da Facebook @nellopizzeria