Fooderio

NASCE CONSORZIO TUTELA LAMBRUSCO

Prima tappa lungo il percorso che porterà alla nascita di un unico grande Consorzio, tra Modena e Reggio Emilia, in grado di rappresentare e valorizzare le tante denominazioni di origine del lambrusco. I Cda del ‘Consorzio Tutela del Lambrusco di Modena’, del ‘Consorzio per la Tutela e la Promozione dei Vini Dop Reggiano’ e ‘Colli di Scandiano e Canossa’ e del ‘Consorzio di Tutela Vini del Reno Doc’, hanno espresso all’unanimità parere favorevole alla fusione per incorporazione, a partire dal prossimo anno, per far sì che nasca un unico grande soggetto consortile: il Consorzio Tutela Lambrusco. Il futuro nuovo ‘Consorzio Tutela Lambrusco’ rappresenterà circa 1,3 milioni di quintali d’uva, per la stragrande maggioranza di Lambrusco, anche se includerà altri vitigni.

You don't have permission to register